RDS radio ufficiale dei Brits Awards

“Miss Voce” vola a Los Angeles per i Grammys Awards 2017:
RDS radio ufficiale per l’Italia anche dei Brits Awards

Filippo Firli, conduttore di RDS e inviato speciale, sarà in collegamento in diretta dallo Staples Center di Los Angeles

Un nuovo record difficilmente eguagliabile contraddistingue RDS 100% Grandi Successi per il 16° anno consecutivo, sarà la radio ufficiale per l’Italia dei Grammy Awards, gli Oscar della musica mondiale, che verranno consegnati sul prestigioso palco del Staples Center a Los Angeles il 12 febbraio e dei Brits Awards il 22 febbraio a Londra.
Quest’anno ad accompagnare Filippo Firli a Los Angeles ci sarà la vincitrice di “Miss Voce” Alessia Lamberti, già Miss Liguria, protagonista dell’edizione 2016 di Miss Italia a Jesolo. Alessia ha vinto il premio speciale promosso da RDS e assegnato da una giuria guidata da Massimiliano Montefusco General Manager RDS. “Miss voce” è stato consegnato alla concorrente che ha dimostrato di avere capacità di conduzione, spigliatezza nei modi e attenzione ai temi di cultura generale. Alessia Lamberti, dopo aver ricevuto i consigli dei docenti di RDS Academy, guidata da Anna Pettinelli volerà a Los Angeles per co-condurre l’edizione 2017 dei Grammy’s Awards.
Insieme ai due conduttori nel gremito Staples Center ci saranno anche 4 fortunati ascoltatori che hanno partecipato a Effetto Domino e hanno conquistato la possibilità di volare a Los Angeles.
La 59° edizione dei Grammy Awards, meglio noti come gli “Oscar della musica” indicati dalla National Academy of Recording Arts and Sciences per premiare gli artisti di maggior successo della stagione discografica appena conclusasi,  avrà ospiti sensazionali e la grande attesa si concentrerà su  Adele, l’ultimo nome aggiunto a quello dei cantanti che si esibiranno durante la serata. La cantante inglese interpreterà un brano tratto dal suo ultimo disco. Lo scorso anno, durante l’ultimo live, Adele aveva avuto problemi tecnici durante la performance di “All I Ask”, legate al microfono con il quale si esibiva.
Quest’anno tornerà, pronta a lasciarsi alle spalle quel brutto ricordo. E con lei ci saranno anche John Legend, i Metallica, Carrie Underwood e Keith Urban. Tre le nomination ottenute: Record of the Year, Song of the Year e Best Pop Solo Performance per ‘Hello’. A guidare le candidature c’è Beyoncé, con ben 9 possibili premi, tra i quali Album of the Year per ‘Lemonade’, Song of the Year e Record of the Year grazie a ‘Formation’.
RDS è anche la radio ufficiale del riconoscimento più importante della musica europea – i Brit Awards – che saranno consegnati venerdì 24 febbraio dal palco della prestigiosa O2 Arena di Londra. I 37° Brit Awards proporranno ospiti internazionali di grande successo da Dermot O’ Leary che sarà anche il presentatore della kermesse insieme ad Emma Willis  ai The 1975, Emeli Sandé e Little Mix, ma molti altri live set verranno annunciati nei prossimi giorni. L’organizzazione ha poi deciso di tributare un omaggio speciale a tre grandi artisti che sono scomparsi lo scorso anno, ovvero David Bowie, George Michael e lo storico produttore dei Beatles George Martin.
Come per i Grammys anche ai Brits 4 fortunati ascoltatori saranno protagonisti a Londra e avranno un esclusivo VIP Pass per volare Oltremanica per vivere le performance live da protagonisti assoluti.
“RDS è la radio dei grandi eventi musicali – dichiara Massimiliano Montefusco General Manager RDS – Lo dimostra il lungo rapporto di collaborazione che dura ormai da 16 anni con i due riconoscimenti più importanti del panorama musicale mondiale. Permettere agli ascoltatori di godere del privilegio di vivere da protagonisti le performance live dei big della musica internazionale, conferma l’impegno di RDS di tramutare i sogni in realtà. La vincitrice del premio “Miss Voce” che andrà a Los Angeles – continua Massimiliano Montefusco – non l’abbiamo guardata…l’abbiamo ascoltata e abbiamo sezionato ogni sua espressione verbale, la sua capacità di colloquiare con il prossimo, il suo saper stare on stage anche senza il pubblico di fronte. E in quel momento abbiamo trovato la sua Bellezza e la sua voglia di mettersi in gioco per dimostrare le proprie capacità oltre la presenza fisica”.
“È un impegno da batticuore – dichiara Alessia Lamberti la bionda Miss Voce di Sanremo – un’esperienza professionale unica accanto a veri e propri maestri della radio e della comunicazione. Sono sicura che ogni tappa, delle quattro giornate che trascorreremo a Los Angeles, costituirà un bagaglio importante per il mio percorso futuro orientato a diventare attrice”.
Precedente News dal mondo della radio 03/02/2017 Successivo Radiomonitor, Montefusco: 'Questo è il semestre più alto di RDS degli ultimi 3 anni'