RADIO KISS KISS festeggia i suoi 40 anni nel CAPODANNO a NAPOLI con TIROMANCINO, STADIO, CLEMENTINO

radio kiss kiss

RADIO KISS KISS festeggia i suoi 40 anni nel CAPODANNO a NAPOLI con TIROMANCINO, STADIO, CLEMENTINO

Tutta la musica, l’energia e la creatività targata KISS KISS da Piazza Plebiscito al Lungomare.

Per celebrare “40 anni di emozioni vissute insieme” nella sua città natale, Napoli, dove è sempre rimasta la sua sede principale e da dove trasmette in tutta Italia, Radio Kiss Kiss ha deciso di sostenere l’edizione 2017 del grande appuntamento di Napoli con l’Italia intera portando in scena sul palco di Piazza del Plebiscito grandi star della musica italiana come Stadio, Tiromancino, Clementino, assieme ad artisti altrettanto amati che sono autentica espressione del territorio come Franco Ricciardi, Valerio Jovine, Andrea Sannino, il Coro della Città di Napoli diretto da Carlo Morelli ed i giovani talenti della Scuola di Musica “C.A.M.P. Academy” di Agnano.

kisskiss-capodanno

La serata sarà condotta da Pippo Pelo, Adriana e Max Giannini; una lunga diretta, dalle 21 alle 02:00, trasmetterà l’evento in tutta Italia, su tutte le frequenze nazionali di Radio Kiss Kiss, con le voci di Stefano Piccirillo, Rita Manzo, Janpa, Lucilla, Noemi, Gigi & Ciro.

L’intero evento sarà trasmesso in diretta Tv sulle emittenti TV LUNA (canale 14) e Tv di Radio Kiss Kiss Napoli (canale 674) del Digitale Terrestre.

I fratelli Niespolo, editori dell’emittente, hanno voluto fare le cose in grande affidando il palco (200 mq di ledwall, 150 teste mobili, solo per dare qualche numero) allo scenografo arch. Riccardo Bocchini (noto per i suoi lavori al Festival di Sanremo) e al direttore della fotografia Marco Lucarelli.

Kiss Kiss sarà protagonista anche della più grande pista da ballo d’Europa voluta sempre dal Comune di Napoli sul meraviglioso Lungomare che da Via Caracciolo corre fino a Via Nazario Sauro: cinque postazioni palco saranno disposte lungo il percorso pedonale, ciascuna con una diversa proposta artistica e musicale, dalle 22.00 all’alba. In particolare: dall’01.30 live show di Franco Ricciardi & Paranza in Piazza Vittoria, e countdown alle 02:00 in via Caracciolo per lo spettacolo dei fuochi d’artificio.

HASHTAG UFFICIALE: #CAPODANNOANAPOLI

 

Scaletta dell’Evento

 

21:00

Accensione del Palco con Pippo Pelo, Adriana e Max Giannini

http://www.kisskiss.it/

 

21.30

Il Coro della Città di Napoli diretto dal Maestro Carlo Morelli

 

21:45

Andrea Sannino

http://www.andreasannino.it/

 

22:00

Stadio

http://www.stadio.com

 

22.55

Gli Allievi della Scuola di Musica “C.A.M.P. Academy”

http://www.campacademy.it

 

23:00

Franco Ricciardi

https://www.facebook.com/pg/francoricciardiofficial/

 

23:20

Valerio Jovine

https://www.facebook.com/jovineofficial/

 

23:35

Clementino

http://www.clementinoiena.it/

 

23:59

Brindisi con il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris,

con gli artisti e gli speaker di Radio Kiss Kiss

 

00:20

Tiromancino

http://www.tiromancino.net/

 

  • Un po’ di storia

Nel 1976 Radio Kiss Kiss era una neonata emittente napoletana che dava vita ad un’intuizione: combinare l’intrattenimento radiofonico con il fenomeno delle discoteche. Quarant’anni dopo, nel 2016, Radio Kiss Kiss è un’affermata emittente nazionale che sta dando vita ad un’altra intuizione: combinare l’intrattenimento radiofonico con i più avanzati standard della comunicazione social & web.

 

La storia comincia così. A Napoli, nel 1973, un imprenditore lungimirante quanto anticipatore, Ciro Niespolo, decide di aprire un “dancing”: il Kiss Kiss. È la prima mega discoteca sul territorio partenopeo. Leggenda narra che Niespolo abbia avuto l’idea del nome proprio mentre, come da tradizione italiana, salutava con due baci un amico, giocando con la lingua inglese. Il successo è enorme, quasi fulmineo. Ma l’intraprendenza del giovane imprenditore non si ferma qui. Nel 1976, in piena rivoluzione dell’etere, Niespolo ha una nuova idea vincente: aprire una radio per supportare e pubblicizzare il suo club. Nasce Radio Kiss Kiss: un palinsesto con al centro la musica e, novità assoluta, ogni sabato e domenica, in diretta dalla omonima discoteca, la trasmissione Disco Live. Un successo che fa lievitare gli ascolti, imponendo Radio Kiss Kiss in tutta Italia con oltre 700.000 ascolti per puntata: un record nazionale! Il resto è storia. Anzi: “40 anni di emozioni vissute insieme”.

 

Oggi Radio Kiss Kiss parla con il suo pubblico creando conversazioni che si muovono dall’etere alla rete con un andamento bidirezionale. I suoi speaker sono narratori multimediali che combinano canzoni, parole e immagini puntando sul coinvolgimento emozionale. I suoi ascoltatori sanno che ogni speaker fa del suo programma uno spazio di condivisione e interazione.

“Play everywhere” è il claim che riassume questa filosofia.

 

Nel 2016, a 40 anni “suonati”, Kiss Kiss non è più solo radio, ma un vero e proprio brand editoriale 4.0 che si evolve e spazia per rispondere con puntualità ad un mondo in continuo movimento, dove il grande attore protagonista è sempre “l’ascoltatore connesso”. Interattiva, dinamica e crossmediale, Radio Kiss Kiss è prima in Italia per livello di engagement sui social, e vanta record di contemporaneità sul suo sito web, hashtag top trend mondiale su Twitter e Premi SMAU per l’innovazione tecnologica sul cloud computing.

 

Kiss Kiss è “la radio” oggi: un brand con un grande passato che fa presente il futuro.